Carrello vuoto

Tip and Tricks per i viaggi e non solo: il beauty intelligente!

Pubblicato il 16/01/2017

Oggi ci piacerebbe parlare di un argomento spinoso: il nostro beauty case!

Argomento vasto e non facile da trattare, ma in questo post abbiamo riunito vari consigli per varie occasioni, specialmente per affrontare al meglio questo nuovo anno e speriamo che possa essere d'aiuto per chi non sa mai cosa mettere via!

Premessa: esistono essenzialmente due tipi di donna, con tutte le sottocategorie possibili certo, ma in generale ci sono le minimal con un beauty sciapo ed insipido, il tipico portapenne mezzo vuoto che assume forme assurde perchè si può ripiegare su stesso, che farebbe scendere le lacrime persino a Morticia Addams.

Ci sono poi quelle donne con manie di grandezza che hanno quei tre/quattro beauty che esplodono con spuntoni spigolosi in ogni lato da cui si intuisce addirittura la marca del cosmetico tanto fuoriesce dal tessuto della pochette perché “non si sa mai” !

Sia che si debba partire, sia che ci sia bisogno del trucco per il ritocco giornaliero, è opportuno fare ordine!

Sicuramente un detergente ed un tonico, in versione viaggio, adatti al vostro tipo di pelle sono perfetti, senza dover fare distinzioni tra giorno e notte per il tempo in cui siete lontane da casa. Da noi le trovate in versione mini-size ogni qual volta lo desideriate!

Tutti i sieri creati sicuramente sono molto utili per affrontare viaggi in aereo, ricchi di vitamine e minerali per rinfrescare, ma in alternativa esistono le acque termali che possono essere sfruttate per molti altri utilizzi, come per esempio in caso di scottature o per infiammazioni.

La crema può tranquillamente essere del tipo 24h di modo che possiate utilizzarla sia al mattino che la sera, ma sicuramente deve essere idratante; oltre ciò, potete aggiungere una vaporizzata di acqua termale per facilitarne l'assorbimento, risvegliare i meccanismi cellulari e potenziarne l'effetto.

Dentifricio e spazzolino sono necessari anche nella pochette da borsetta in versione mignonne perché è importante l'igiene e la cura di denti e gengive. In alternativa, per avere comunque un alito fresco sempre, specialmente fuori casa, esistono le pastiglie apposite per profumare, igienizzare e proteggere gengive e lingua dai batteri o le classiche mentine con la sola azione di rinfrescare il nostro alito dopo una pasta al pesto un po' pesante o una bagna caoda in un giorno feriale!!!

Per spugna e bagno schiuma dobbiamo fare attenzione a non superare il dosaggio di sicurezza per gli aerei e con il secondo prodotto è molto facile incorrere in questo inconveniente, quindi perché non investire in una saponetta con leggero effetto esfoliante ed un guantino scrub!? Sono comodi, non occupano molto spazio e non pesano eccessivamente; problema risolto!

Chiaramente i prodotti con SPF sono indispensabili se dobbiamo partire per le Hawaii, se abbiamo in previsione il week-end a Finale Ligure o sul Kilimangiaro. Non si scherza con i raggi solari che sono dannosi! Quindi proteggere, proteggere e ancora proteggere! I solari per il viso non dovrebbero avere un fattore di protezione al di sotto del 30, per il corpo già abbronzato o per pelli scure va bene anche una 6, quindi attenzione al vostro fototipo di pelle e soprattutto mai credere che fattore di protezione alto significhi meno abbronzatura!

Per il Make up prima di tutto valutiamo il DOVE: se partiamo per la giungla tropicale per fare un'avventura tra le liane (ammesso che sia necessario truccarsi!) non avremo bisogno di chissà quale “attrezzatura”. Per contro se stiamo per partecipare al Galà della Festa di Inverno il nostro trucco deve essere decisamente più strutturato.

Tendenzialmente però i prodotti di base sono simili per tutte: abbiamo bisogno di un prodotto che dia luce al viso: che sia Fondotinta, Correttore, BB/ CC/ DD Cream o la vostra crema idratante mescolata a terre ed illuminati, la nostra pelle è sempre in primo piano; per donarle un colorito sano un bel blush fresco da posizionare sulle gote!

Sulle labbra un burro cacao nutriente, leggermente colorato, è utile e non guasta mai in nessuna occasione, facilissimo da ritoccare e da gestire, Sì, anche nelle occasioni più importanti!

Per far risaltare gli occhi invece sono realmente fondamentali il mascara e una matita per sopracciglia affinché lo sguardo abbia subito definizione, si apra e risulti sveglio, poi tutto il resto è accessorio ed è da valutare secondo i propri gusti personali. Donne che non riescono ad uscire senza eye-liner e uno sguardo da felina super sexy e chi invece non rinuncia ad un ombretto in crema per l'effetto chic-romantic e la luce che dona!

Ricordate che un rossetto color pesca rosato potete sfruttarlo anche come blush e come ombretto ma moltissimi altri prodotti garantiscono il twist per il salva-spazio!

Il vero consiglio qui è mai esagerare, ma divertirsi! Enjoy!